Nuova Psicologia Relazionale Infantile

felicesPsicologia infantile  significa condurre ed accompagnare.

La Nuova Psicologia Relazionale si propone di condurre ed accompagnare il nucleo famigliare a una struttrazione positiva ed efficace delle relazioni per contribuie alla creazione di un clima educativo efficace.

La Nuova Psicologia Relazionale Infantile è sorella della Nuova Psicologia Relazionale Infantile, con cui condivide le basi teoriche e l’impianto metodologico.

La Nuova Psicologia Relazionale Infantile si occupa non solo di patologie e disturbi legati all’infanzia ma anche di educazione, sviluppando metodi che migliorano le competenze teoriche, pratiche e il saper essere, sviluppando con questi l’autonomia della persona in modo da dargli gli strumenti per gestire la realtà senza esserne travolto.

La Nuova Psicologia Relazionale Infantile si occupa di:

  • favorire un accrescimento psicologico ed emotivo armonico ed equilibrato
  • affronatre in modo costruttivo i disturbi d’apprendimento
  • favorire un miglioramento relazionale genitori/figli
  • affronatre con dolcezza i problemi di comportamento

Tutti questi ambiti vengono affrontati sviluppando metodologie pratiche che permettono una crescita equilibrata del bambino, un rapporto genitori – bambino orientato all’autonomia reciproca.

Lascia i tuoi dati e sarai ricontattato.