Ipnosi

L’ipnosi si può definire una situazione di stato alterato di coscienza che coinvolge sia la dimensione psicologica che fisica del paziente, in particolare mette in grado il paziente di influire sulle proprie condizioni fisiche, psicologiche, comportamentali e su eventuali traumi mai risolti.

L’ipnosi regressiva inserita all’interno della Psicoterapia Relazionale consente al paziente di ricostruire i copioni di vita inculcati dalle figure parentali durante l’età infantile.

In particolare l’ipnosi regressiva consente al paziente di agire sui “2 pilastri dell’autostima” (relazione oggettuale primaria ed Edipo) mettendolo in grado di rivivere quei momenti e, nel caso avessero generato vissuti negativi, di ricostruirli sterilizzandone gli effetti.

In questo caso l’ipnosi agisce realmente sul rimosso rendendolo consapevole e di conseguenza modificabile in termini positivi.

Durante l’ipnosi, che viene somministrata con il metodo ericksoniano, il paziente è sempre vigile in grado di ricordare, vedere, sentire, parlare e percepire e questo gli permette di vivere in modo cosciente e consapevole ogni momento della terapia. Con l’ipnosi è possibile agire sulle seguenti patologie:

  • attacchi di panico
  • depressione
  • bulimia – anoressia
  • allergie
  • disturbi di natura psicosomatica
  • carenza di autostima

L’ipnosi è una utilissima integrazione della Psicoterapia Relazionale su Base Ipnotica  in quanto aiuta il paziente nella ricostruzione del proprio immaginario interiore, mettendolo in condizione di utilizzarlo in un rapporto adeguato con la propria ed altrui realtà.


IPNOSI REGRESSIVA

L’ipnosi regressiva è un percorso di ipnosi terapia che mira a far riemergere dall’inconscio tutti quegli eventi traumatici occorsi al paziente e che ne hanno in qualche modo modificato, in senso negativo, la vita provocandogli problemi di ordine psicologico.

In particolare è utile in quelle patologie che hanno alla base un processo di regressione e fissazione che richiedono tempi molto lunghi per la cura, mentre con l’utilizzo dell’ipnosi regressiva si abbreviano i tempi e si rende più efficace il percorso riabilitativo.

Lascia i tuoi dati e sarai ricontattato.