Homepage

In cosa posso esserti utile?

Attacchi di Panico

occhio che spia attraverso un buco nel muro

Perdere il controllo, morire o impazzire, sono paure tipiche associate agli attacchi di panico. La Nuova Psicologia Relazionale, affronta il problema attraverso la consapevolezza dell’origine del disturbo, accompagnando il paziente alla risoluzione.

 Depressione

Ginger woman sitting in despair on the bench in the park, head in the hands

Le cause e sintomi della depressione possono essere molteplici. Per questo è indispensabile una diagnosi accurata che permetta di utilizzare i giusti strumenti di intervento al fine di eliminare le cause del disturbo.

Ansia e Stress

Solo un approccio integrato può individuare le vere cause degli stati ansiosi ed aiutare chi ne soffre ad affrontare i nodi irrisolti che le hanno generate, in modo da ristrutturare le risposte comportamentali e ritrovare la serenità.

Disturbi alimentari

Soprattutto nell’età adolescenziale il rapporto con il cibo può essere difficoltoso. Se la problematica è riconducibile ad un errato rapporto con gli oggetti primari, è necessario intervenire nella maniera adeguata prima che le conseguenze siano irreversibili.

Problemi di Coppia

La relazione tra individui è alla base della strutturazione della personalità ed è la condizione per la felicità. Superare conflitti e rabbie è possibile solo se si è consapevoli dei meccanismi che stanno intaccando la relazione, in modo da contrastarli e ritrovare la serenità.

ProblemiGenitoriali


Herz um die Füße

A volte per essere bravi genitori è necessario mettersi in gioco e cambiare insieme ai propri figli. La Nuova Psicologia Relazionale Infantile  attraverso specifiche linee guida personalizzate, può risolvere problemi specifici, è soprattutto aiutare a crescere figli autonomi, equilibrati e sereni.

Lascia i tuoi dati e sarai ricontattato.

Metodologie

Nuova Psicologia Relazionale (NPR)

 

Sea gull at sunset

Attraverso un percorso individuale la Nuova Psicologia Relazionale  porta l’individuo alla consapevolezza delle proprie capacità, e alla realizzazione delle proprie attitudini più profonde.

Psicoterapia Relazionale su base Ipnotica (PRI)

Questo strumento terapeutico innovativo rende l’individuo consapevole dei meccanismi mentali responsabili del disagio e gli consente di recuperare equilibrio e serenità.

Nuova Psicologia Relazionale Infantile (NPRI)

In ogni fase della vita è possibile apprendere come gestire le relazioni. La Nuova Psicologia Relazionale Infantile  conduce le persone a sviluppare un grado di autonomia per avere corretto approccio alla realtà.

Novità dal Blog

O.S.A.R.E. Il coraggio di scegliere ciò che è bene per noi (12/13/2017) - O.S.A.R.E. Il coraggio di scegliere ciò che è bene per noi prima parte Tutte le persone che arrivano nel mio studio mi pongono la seguente domanda: Cosa posso fare per stare meglio? La risposta è la seguente: Utilizzare al meglio la sofferenza. Cosa significa quest’affermazione? Significa comprendere i meccanismi relazionali che ci fanno stare male. Quando noi siamo nella pancia
Il dolore per crescere chi c’è riuscito e chi no (11/30/2017) - Il dolore per crescere - Chi c’è riuscito e chi no Ogni organismo, ogni persona cerca un equilibrio più o meno stabile per poter attraversare gli oceani della vita senza troppi scossoni. Nella vita delle persone spesso e volentieri accadono trauma fisici e psicologici, se essi sono di forte entità fanno saltare questi equilibri adattativi dando origine a sofferenze e
(10/10/2017) - Prendere la vita nelle proprie mani, Arnaldo e la conquista di se stesso. Arnaldo è arrivato da me circa 5 mesi fa, un tempo relativamente breve per una psicoterapia basata su tecniche psicoanalitiche. Con mia gioia in questo breve periodo ha raggiunto degli ottimi risultati grazie a un mix di componenti che sono: la sua motivazione, la nuova psicologia relazionale,
DESTINO E COPIONE DI VITA (7/17/2017) - Nell’ambito della mia professione di psicologo, per un lungo periodo mi sono occupato di separazioni e divorzi, un settore che seguo tuttora stando sempre dalla parte dei bambini, vittime innocenti ed inconsapevoli delle battaglie innescate dai loro genitori. Il caso che vi racconterò riguarda la piccola Alice,(nome di fantasia), che per colpe non sue ha perso il rapporto con il

Consulenze Online

Contattami direttamente online per avere subito un’idea di come possiamo affrontare la tua situazione.